domenica 1 novembre 2009

Giovani, carini e disoccupati.

Ci sono film che sono un pugno nello stomaco



Altri, colpiscono un po' più in basso



Questo, al massimo é uno sputo in un occhio





Finalmente in sala(di casa Marsilio) "Febbre suina", definito dai critici la risposta africana al bagaglino. Presentatevi in via Solferino e vi verrà anche offerto un caffé; poi, il Cesco tiene il cineforum.


Ringraziamenti speciali vanno a Valerio e al dottor Moise, che trascurano i malati per assecondare le nostre velleità artistiche.



In memoria di Elia il maiale. Mai attore fu più buono